Petronio e Accademia Aeronautica di Pozzuoli. Nasce la collaborazione tra le due istituzioni

L’Ipseoa Petronio di Pozzuoli ha partecipato alla realizzazione della festa finale dei Ludi 2021 dell’Accademia Aeronautica. Le attività sportive sono state organizzate per gli allievi ufficiali e si sono svolte durante l’anno accademico.

Giovedì 13 maggio nel piazzale dell’Accademia era presente il dirigente scolastico, professor Filippo Monaco. Durante la serata il dirigente ha incontrato il comandante, il generale Paolo Tarantino e gli ufficiali dell’istituzione militare di Pozzuoli.

“Il Petronio – ha dichiarato il dirigente Filippo Monaco – ha accettato con piacere la proposta di collaborare con l’Accademia per la realizzazione di questo evento. Credo che la collaborazione tra le istituzioni sia importante. I nostri studenti hanno avuto modo di conoscere una delle realtà più importanti presenti sul territorio flegreo e i militari hanno avuto modo di sapere che, proprio accanto all’Accademia, c’è la nostra sede di Pozzuoli, una sede prestigiosa che si affianca al plesso principale di Monterusciello. Luoghi in cui si formano i professionisti del futuro del settore enogastronomico e dell’accoglienza turistica”.

Gli studenti del Petronio – coordinati dai docenti aiutati dagli assistenti tecnici e dai collaboratori scolastici – hanno elaborato le proposte gastronomiche e gestito i banchetti. Sono stati preparati finger food, panini alla brace, frittura e dolce. Gestita degli alunni anche la postazione per le bevande e i vini.

Qualifica professionale triennale IeFP. Alcune immagini di questi intensi giorni al Petronio

I docenti ci stanno inviando le immagini di questi intensi giorni di vita scolastica. Molti studenti stanno svolgendo nella sede di Monterusciello gli esami per conseguire la qualifica professionale triennale – IeFP. Gli esami si stanno svolgendo ad un anno di distanza rispetto a quanto programmato a causa della pandemia. Pertanto sono interessate le classi terze del precedente anno scolastico (2019-2020). Immagini dei professori: Adriana Angelino, Marina Passetto, Alfonso Ferraro, Roberta Vaccaro, Diego Palma.

Enogastronomia 3KE. Tema: Street Food a Napoli

Accoglienza Turistica IIIA

Sala e Vendita 3SC

“Le français à table”. La ricetta in francese della partiera napoletana

Projet final d’une classe du Petronio, après 4 mois de cours de français à distance.
Merci à eux: Fabiana, Angelo, Lorenzo, Salvatore, Patty, Bernardo, Antonio, Simone. Pon a cura del professor Roberto Pulcrano e dell’insegnante madrelingua. Hanno partecipato la III Sala D, la IV e V Pasticceria e la IV Sala B

Il saluto del nostro dirigente, professor Filippo Monaco

Saluto con piacere la nascita di questo nuovo progetto che coinvolge la nostra Istituzione scolastica.

Il Petronio ha molto da raccontare perchè nella nostra scuola ci sono tante iniziative, progetti e attività in cui sono coinvolti i nostri alunni seguiti dai docenti, dagli assistenti tecnici e dal personale tutto.

Siamo una comunità. E come comunità abbiamo la necessità di conoscerci meglio e farci conoscere.

Questo sito è uno strumento in più nelle mani dei nostri ragazzi. Esso consentirà di esprimersi e di raccontare il loro cammino scolastico.

prof. Filippo Monaco

L’arte del pizzaiolo si insegna a scuola. Al Petronio il corso tenuto dal prof. Alfonso Ferraro

E’ iniziato il corso per imparare l’arte della pizza. “Pizzaioli alla riscossa” è il titolo del progetto di 30 ore nato nell ambito di “Scuova viva” . I corsi di pizzaioli si tengono all’Ipseoa Petronio e sono guidati al professor Alfonso Ferraro e l’esperto Lello Magnetti dell’Associazione Pizzaiuoli Napoletani. Si ringrazia l’azienda Mulini Caputo.

Progetto Ben-essere, Sportello di ascolto gratuito

È attivo nel nostro istituto il Cic – Sportello benessere. Lo sportello, gratuito, è coordinato dal dott. Vincenzo lucignano (psicologo-psicoterapeuta).

Per la sede di Monterusciello la referente è la professoressa Dante. Per la sede di Pozzuoli la referente è la professoressa Cosenza.

Lo sportello è aperto il venerdì dalle 13,00 alle 15,00 per alunni, genitori e docenti.

Informazioni: sportello.petronio@gmail.com o contattare direttamente i docenti referenti.

La sede di Pozzuoli tre gli edifici storici della provincia di Napoli

È stato sottoscritto questa mattina, nella sede di Palazzo Matteotti, l’Accordo Quadro triennale per l’esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria su edifici scolastici di interesse storico-culturale di competenza della Città Metropolitana di Napoli per un valore complessivo di 5 milioni e mezzo di euro.

Il patrimonio di edilizia scolastica della Città Metropolitana annovera 240 sedi scolastiche, delle quali 57 sono considerate patrimonio culturale da conservare e valorizzare ai sensi del D. Lgs. n. 42/ 2004. Dei 57 edifici interessati, 38 sono nel comune di Napoli e 19 sul territorio dei comuni dell’area metropolitana. Nel capoluogo, ad esempio, figurano il ‘Genovesi’ di piazza del Gesù Nuovo, il Liceo ‘Umberto I’ di piazza Giovanni Amendola, il ‘Sannazaro’ di via Puccini e il ‘Pansini’ di piazza Quattro Giornate, il ‘Volta’, il Convitto ‘Vittorio Emanuele’ di piazza Dante e il ‘Fonseca’ in via Benedetto Croce; nell’area metropolitana il ‘Plinio’ di Castellammare di Stabia, il ‘San Paolo’ e il ‘Grandi’ di Sorrento, il ‘Petronio’ a Pozzuoli, il ‘Da Procida’ nella più piccola delle isole del Golfo, il ‘Mennella’ a Forio sull’Isola verde, il ‘Degni’ a Torre del Greco, il ‘De’ Medici’ di Ottaviano e il ‘Marconi’ a Giugliano.

Continua a leggere

“Mettiamo in moto la sicurezza”. Al Petronio corsi di educazione stradale

I sono svolti in questi giorni i corsi di educazione stradale al Petronio di Pozzuoli. La formazione ha coinvolto gli studenti delle classi II O e II MM. Le lezioni sono state tenute dagli esperti Dipartimento di Educazione Stradale della Federazione Motociclistica Italiana.

Lo scopo del Dipartimento della FMI è quello di informare e formare gli utenti della strada, a partire dai più giovani, alla consapevolezza dell’importanza di tutelare la propria persona. La parola sicurezza assume dunque una angolazione ampia, da quella sanitaria a quella stradale. Dalla mascherina al casco: dalla consapevolezza dei rischi all’attivazione di comportamenti adeguati, anche per affrontare l’attuale stato emergenziale da covid 19.

Gli studenti hanno seguito i corsi in modalità Dad su Edustrada, la piattaforma del Ministero dell’Istruzione. L’Educazione stradale è una delle priorità su cui il Ministero dell’Istruzione lavora per promuovere tra i giovani la cultura della sicurezza in strada, il rispetto delle regole e l’educazione alla mobilità sostenibile.

L’iniziativa, voluta dal dirigente scolastico professor Filippo Monaco, è stata portata avanti dai docenti di diritto Flavia Tella, Cinzia Cesaro e Luca Di Martino.

Il Petronio dona pastiere e dolci pasquali per le famiglie bisognose

“Anche a Pasqua abbiamo voluto dare il nostro contributo per le famiglie bisognose”. Così il dirigente scolastico professor Filippo Monaco ha voluto annunciare la nuova iniziativa solidale della scuola che preside, l’Ipseoa Petronio di Pozzuoli.

“Devo ringraziare i docenti, il personale tecnico e i collaboratori che hanno contribuito alla realizzazione di questa iniziativa – continua Monaco – nonostante le difficoltà che la nostra scuola, come tutte le istituzioni scolastiche, sta affrontando a causa delle restrizioni sanitarie. Le pastiere sono state consegnate nelle mani dei volontari dell’associazione Nuovi Orizzonti e saranno distribuite alle famiglie bisognose di Pozzuoli. In questo modo vogliamo dare un’attenzione. È un piccolo ma significativo gesto di vicinanza”.

Non è la prima volta che il Petronio di Pozzuoli ha realizzato iniziative di solidarietà per le famiglie bisognose. A dicembre l’esperienza con i panettoni e i dolci natalizi in collaborazione con le associazioni di volontariato.